PSICOLOGO ONLINE: timori e vantaggi

Senti il bisogno di essere sostenuto ma temi che la terapia online non possa essere una risposta efficace alle tue esigenze? Pensi di dover attendere che tutto torni alla normalità per recarti fisicamente in uno studio? Stai stringendo i denti in attesa che ciò possa accadere senza alcun rischio?

 

Anche io per tanto tempo ho avuto questi timori e mi sono posta queste domande.

 

Per anni, sia per la mia professione che per il mio percorso evolutivo, ho avuto diversi terapeuti e ho sperimentato diverse modalità terapeutiche. E’ stato profondamente arricchente ma, a volte, vincolato dalla mia e dalla loro collocazione geografica.

 

Ad un certo punto, avendo terminato la mia frequenza alla scuola di psicoterapia a Milano ma non le mie sedute di psicoterapia con una docente della scuola che ha sede lì, mi sono ritrovata davanti alla necessità di proseguire online.

 

All’inizio ero riluttante, mi dicevo che non sarebbe stata assolutamente la stessa cosa e la mia mente collocava la modalità online non solo come diversa ma come inferiore.

 

Tuttavia, costretta dalle circostanze, ho provato e mi sono sorpresa nello scoprire che, si era una modalità differente, ma non inferiore. Il Campo che si creava tra me e la mia terapeuta era forte e denso, i contenuti fluivano ed i risultati dei nostri incontri si ripercuotevano nella mia vita, come prima.

 

Poi, è arrivato il Coronavirus, e mi sono ritrovata ad affrontare questa questione dall’altra parte, quella di terapeuta.

 

Ero incuriosita dal verificare se anche i miei pazienti avrebbero sperimentato il mio stesso percorso e così è stato, per la maggior parte di loro. Alcuni hanno deciso di non provare, alcuni erano inizialmente titubanti…ma la pratica degli incontri ha ben presto portato i suoi effetti facendo assaggiare ad ognuno che poco era cambiato nonostante il mezzo virtuale.

 

Un modo diverso ma non per questo inferiore nell’efficacia.

 

Questo è uno dei campi in cui la mente può precludere qualcosa sol perché non la conosce.

 

Questo articolo vuole invitare noi tutti a sperimentare con mente aperta lasciando che siano i risultati a parlare.

 

Uno dei pregi della terapia online è scegliere IL PROPRIO TERAPEUTA, senza lasciarsi condizionare dal luogo geografico in cui si abita, è un abbattere i confini che crediamo di avere e SCEGLIERE LA PERSONA che è adatta al nostro percorso evolutivo. Quella specifica persona che può accompagnarmi nell’incontro con me stesso, nel rivoluzionare la mia vita, nel dare alla mia vita un percorso che è coerente con me.

 

Per approfondire su chi sono clicca qui

 

Per contattarmi clicca qui

 

Commenti

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Il Nome e la Mail sono campi obbligatori. Inserisci il tuo commento qui.